06 agosto 2020

Speciali

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

AiutiAMO Verona

19.04.2020

Dalle Famiglie Storiche del vino della Valpolicella 40mila euro

Una foto di gruppo per i rappresentanti delle «Famiglie Storiche»
Una foto di gruppo per i rappresentanti delle «Famiglie Storiche»

 Un grande aiuto anche dalle aziende del vino. Perchè chi lavora sempre in prima linea va sostenuto di continuo, la lotta è dura ma non bisogna mollare. Ed ecco che in supporto alla campagna aiutiAMOverona promossa dal gruppo Athesis arriva anche la donazione dell’associazione «Le Famiglie Storiche», composta dalle 13 aziende vitivinicole della Valpolicella (Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Masi, Musella, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Torre D’Orti, Venturini e Zenato), di cui è presidente Alberto Zenato. L’associazione ha deciso di destinare la somma di euro 40mila euro al progetto di raccolta fondi solidale de L’Arena, TeleArena e RadioVerona con il Comune e la Fondazione comunità veronese per sostenere gli ospedali veronesi impegnati nell'emergenza Coronavirus.

 

«La nostra associazione, impegnata nella valorizzazione e tutela dell'identità della Valpolicella e dell'Amarone, non poteva non partecipare a questa importante iniziativa che vede riuniti in una lotta comune tante realtà e cittadini veronesi, consapevoli di quanto sia indispensabile sostenere il sistema sanitario in questa situazione di inaspettata gravità», spiega il presidente Alberto Zenato, «sappiamo di poter contare su un gruppo serio ed efficiente, che in pochi giorni ha già catalizzato intorno a sé molte donazioni, trasformandole immediatamente in aiuti tangibili presso le strutture sanitarie scaligere».

 

«Le Famiglie Storiche» è un’associazione nata nel giugno 2009 tra 10 storiche aziende della Valpolicella. Oggi vanta 13 soci, prestigiose aziende vitivinicole che da generazioni sostengono e promuovono il territorio: Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Masi, Musella, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Torre D’Orti, Venturini e Zenato.

 

Le Famiglie Storiche fonda le proprie radici nei valori di storicità e artigianalità, espresse in ogni accezione e volte a far conoscere e preservare non solo i vini, ma anche una delle più strategiche zone di produzione vitivinicole italiane: la Valpolicella. Tutte le famiglie mettono a frutto un patrimonio di saperi consolidato e un impegno costante alla qualità, alla tradizione e all’innovazione per testimoniare questo grande vino. L’ingresso di nuovi soci ha rafforzato l’interesse e il prestigio dell’associazione, rendendola un’istituzione riconosciuta e sempre più parte attiva nelle scelte a favore dell’Amarone di qualità.

 

Intanto la raccolta fondi #aiutiAMOverona ha raggiunto quota un milione 820mila e 535 euro, grazie alla generosità dei veronesi e alle 5741 arrivate finora: ora l’obiettivo diventa raggiungere quota due milioni di euro. 

 

PER DONARE

causale Emergenza Coronavirus- AiutAMO Verona sul conto corrente intestato a Fondazione della Comunità Veronese) 

IBAN IT 85 X 05034 11711 000000006210

 

 

 

Luca Mazzara
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Articoli
AiutiAMOVerona, un cuore
che vale due milioni di euro
Raccolta fondi, obiettivo due milioni
Anche l’arte a sostegno degli ospedali
Raccolta fondi, Verona in prima linea
Raccolta fondi, le
donazioni sono 5.814
Raccolta fondi, vicini a quota 2 milioni
Raccolta fondi, arriva Masi Agricola
Cuore Verona, obiettivo due milioni
Dalle Famiglie Storiche del vino della Valpolicella 40mila euro
«Ci sentiamo tutti
parte della città»
Cuore Verona, salgono le donazioni
Polizia Penitenziaria,
un dono di cuore
Raccolta fondi, con la Funivia si sale
Donazioni, 100mila euro da Agsm
Esparza e il suo «aiutiamo la città»
Raccolta fondi, pronta la terza rata
L’Aci Verona viaggia a nostro fianco
Raccolta fondi, il cuore dei veronesi batte forte
Raccolta fondi, obiettivo due milioni
Il Consorzio Zai
fa quadrato
sulla città
Comac dona a Verona 25mila euro
L’appello scout: «Aiutiamo Verona»
La famiglia Leoncini dona 132mila euro
Veronamercato dona 20mila euro e da Pazzini 4 cimeli per l'asta
Donazioni, Verona
non si ferma mai
Raccolta fondi, già 4mila donazioni
Da VeronaFiere un dono da 50mila euro
Raccolta fondi, c’è anche super Fede
Altri 570mila euro per gli ospedali
È stato superato il milione: subito aiuti agli ospedali
Donazioni, sfiorato il milione di euro
Centomila euro dalla famiglia Riello
AiutiAmo Verona, hanno già donato in duemila!
La vostra generosità è in mani sicure: già consegnati 490mila euro
Il cuore dei veronesi a 700mila euro
Siamo a 615mila euro! Primi acquisti e tanti donatori
Donazioni, superati
i 500mila euro!
Il sostegno dell’Hellas, anche Setti dona per la campagna
Dal Seno, presidente di Fondazione Comunità Veronese: «Superati i 500mila euro»
Donazioni oltre quota 241mila euro
AiutiAmo Verona, la raccolta per l'emergenza tocca i 150.000 euro
AiutiAmo Verona
Il cuore dei veronesi
risponde presente
AiutiAMO Verona
Facciamo un gesto
che vale una vita