Animali&Co

26.02.2019

Torna dall'Australia
e si trova in valigia
un baby pitone

Pitone in valigia (foto Scottish Spca)
Pitone in valigia (foto Scottish Spca)

Una turista scozzese tornata in patria da una vacanza in Australia ha trovato un baby pitone in una delle sue scarpe che teneva in valigia: è successo a Moira Boxall, riporta l’emittente nazionale australiana Abc, che si è accorta del piccolo rettile solo quando è tornata a casa, dopo un viaggio di 15.000 chilometri da Mackay in Queensland fino a Glasgow. I

 

l rettile, poi identificato come un piccolo pitone maculato (Antaresia maculosa), non è velenoso e viene spesso adottato come animale domestico in Australia. Il genero e compagno di viaggio della donna, Paul Airlie, ha detto alla Abc che quando la signora Boxall ha aperto la valigia e ha visto l’animale ha pensato che fosse un giocattolo messo lì per scherzo. Il rettile è stato poi affidato alla protezione animali Scottish Spca ed ora in quarantena.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1