Animali&Co

11.10.2011

Sterilizzazione dei gatti
Il Comune offre contributi

Gatti randagi (ARCHIVIO)
Gatti randagi (ARCHIVIO)

Verona. L’assessorato all’Ecologia e ambiente del Comune promuove una campagna di sensibilizzazione per la sterilizzazione dei gatti di proprietà, lasciati periodicamente liberi. Scopo dell’iniziativa è contenere l’incremento incontrollato dei felini randagi sul territorio, così come previsto dal Regolamento comunale per la Tutela degli Animali approvato dal Consiglio comunale.

“Per l’anno in corso è stata stanziata una somma di 3 mila euro – spiega l’assessore all’Ecologia Federico Sboarina – che ci permetterà di dare a 100 proprietari di felini un contributo di 30 euro, a prescindere dall’importo complessivo dell’intervento effettuato sull’animale”.

Da lunedì 17 ottobre, le domande potranno essere presentate inviando copia della fattura che attesta la sterilizzazione, accompagnata dai dati del proprietario dell’animale, compresi codice fiscale e Iban, via fax al numero 045 8004488, via mail all’indirizzo ambiente@comune.verona.it o direttamente agli uffici del Coordinamento Ambiente di via Pallone 9 (farà fede la data del protocollo). Le domande verranno liquidate secondo l’ordine di ricezione, fino ad esaurimento dell’importo stanziato. Informazioni sul sito del Comune di Verona, nelle pagine del settore Ambiente, e al numero 045 8077402.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1