Animali&Co

19.03.2012

Sabato in Bra gli animalisti contro «la strage degli agnelli»

Agnello. FOTO DA INTERNET
Agnello. FOTO DA INTERNET

Immancabilmente anche quest’anno in prossimità delle festività pasquali, decine di migliaia di cuccioli, agnelli e capretti di poche settimane di vita verranno uccisi.
Il Movimento Vegetariano No alla Caccia in collaborazione con l’Oipa, la Lav, La voce dei conigli e Animalisti italiani organizza una manifestazione a Verona per sabato 24 marzo alle ore 15 per manifestare il proprio dissenso «contro l'assurda tradizione.
Saremo in piazza per ribadire che uccidere questi cuccioli per celebrare la Pasqua è un controsenso incredibile e assurdo».

Per informazioni:
info@no-alla-caccia.org
www.no-alla-caccia.org

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1