Animali&Co

19.11.2019

Morto Rocky, cane antidroga
E anche gli spacciatori lo piangono

Il biglietto trovato dagli agenti
Il biglietto trovato dagli agenti

Nell'are ex Nordera, a Thiene, nel Vicentino, nei pressi garage del comando di polizia locale Nordest vicentino, questa mattina un agente ha trovato un foglietto con la scritta: «Saremo criminali, spacciatori, delinquenti, ma anche noi abbiamo sentimenti. Un cane non può avere alcuna colpa e quello che è successo dispiace pure a noi. Magari avete pensato che avessimo stappato una bottiglia ma non è così. Ciao Agenti, Buona Caccia.  Ciao Rocky».

 

Come racconta Il Giornale di Vicenza, a firma del biglietto è stato apposto un sacchettino contenente marijuana e hashish, quale attestazione di "garanzia" sulla provenienza e originalità del biglietto di saluto.


Chiaramente il biglietto si riferisce alla prematura scomparsa del cane antidroga Rocky, che ha rattristato non solo gli agenti di polizia locale ed i numerosi ammiratori dello splendido pastore tedesco, ma anche coloro che erano i destinatari dei suoi controlli.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1