Animali&Co

13.08.2020

L'emozione del volo ritrovato: tre rapaci liberati dopo le cure - LE FOTO

Durante l'evento «Ali nella notte» all'oasi Le risorgive di Castel d'Azzano, a cura della Verdeblu progetto natura onlus, sono tornati ieri in natura, dopo le cure, tre bellissimi esemplari di fauna selvatica: un allocco, una civetta ed un assiolo.

 

L' evento, dedicato all'informazione e sensibilizzazione sulla vita dei rapaci notturni della nostra provincia è stato organizzato allo scopo di evidenziare l'importanza di tutela della fauna protetta ed ha visto la partecipazione di cittadini, volontari della Verdeblu affiancati dal presidente Fabrizio Croci e dalla responsabile dell'Oasi Caterina Danzi, di un agente della Provinciale e del sindaco del Comune di Castel d'Azzano Antonello Panuccio. l protagonisti, nell'emozione generale tra sorrisi e stupore, sono stati i rapaci curati presso il CRAS Verdeblu, tornati liberi di volare.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1