Animali&Co

17.04.2012

Con la Lav si parla di vegetarianesimo

Sandwich vegetariano. FOTO DA INTERNET
Sandwich vegetariano. FOTO DA INTERNET

Nell'ambito della rassegna "I giovedì della biblioteca" la Lav di Verona in collaborazione con la Biblioteca Comunale e il Comune di Colognola ai Colli invita tutti alla conferenza: "Una scelta di salute" giovedì 19 aprile 2012 alle 20.30 alla Biblioteca "Gino Sandri" di Colognola ai Colli.

Intervengono:

Leonardo Pinelli: "L'alimentazione vegetariana nell'adulto e nel bambino"

Riccardo Trespidi: "Le motivazioni etiche della scelta vegetariana"

Introduce Leopoldo De Dominicis, attivista per i diritti degli animali della Lav di Verona

Leonardo Pinelli
Pediatra ed endocrinologo vegano, vicepresidente della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, si occupa di diabete, nutrizione ed obesità in età pediatrica. Ha realizzato a Verona un ambulatorio pubblico di nutrizione vegetariana per neonati, bambini e le loro famiglie presso l'ospedale di Borgo Roma. E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di uno studio scientifico su 97 bambini vegetariani e vegani.

Riccardo Trespidi
Medico di Medicina Generale presso l'ULSS 20 di Verona dal 1989. È presidente dell'Associazione Medicina Nonviolenta e fondatore di Scienza della Nutrizione Etica e di Healers of Planet Earth (H.O.P.E.). Ha seguito numerosi corsi di approfondimento sulla Medicina Omeopatica e Omotossicologica. Ha inoltre partecipato come relatore a numerosi convegni internazionali sulla nutrizione vegetariana. Ha partecipato alla recente manifestazione "La biblioteca vivente" della Fondazione S.Zeno di Verona con il libro Una vita senza carne e latticini.

Lav Verona
lav.verona@lav.it
339/110 8543
www.lav.it/sedi/verona

Biblioteca Comunale di Colognola
biblioteca@comunecolognola.it
045/7650206

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1