Animali&Co

10.02.2020

Cercansi «coccolatori di maialini», anche senza esperienza

L'annuncio del Cotton Branch Farm Animal Sanctuary
L'annuncio del Cotton Branch Farm Animal Sanctuary

Cercansi «coccolatori di maialini» orfani. Accade al Cotton Branch Farm Animal Sanctuary, a Leesville in Carolina del Sud, che sul proprio sito internet nella sezione Volontariato, scrive: «Abbiamo bisogno di aiuto con la socializzazione dei maiali in modo che gli animali possano diventare adottabili. Cosa c'è di meglio che coccolare maialini?», spiegando come le coccole aiutano gli animali da fattoria a prepararsi alla vita in famiglia. Basta avere 18 anni, non è richiesta alcuna preparazione o esperienza ma solo pazienza e amore. 

 

Il Sanctuary è un rifugio per animali da fattoria abbandonati, maltrattati, orfani o vecchi e come mission ha quella di sensibilizzare sulle «condizioni in cui vive un animale da fattoria nelle fabbriche e nelle fattorie intensive, Incoraggiando scelte compassionevoli nella vita quotidiana a partire da quello che mangiamo, indossiamo e usiamo. Diamo il benvenuto a tutti, non importa da dove arrivano o cosa fanno nella vita. Per noi ogni passo nella direzione di un animale in difficoltà, è un passo nella direzione giusta».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1