08 dicembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Viaggi & turismo

03.02.2019

Birra e salsicce A San Gallo sapori svizzeri e cultura

Un viaggio nel gusto nella svizzera San Gallo dovrebbe partire dalla birra, prodotta fin dal Medioevo nella sua famosa abbazia, ma soprattutto dalla salsiccia, la Brawurst o Olma, di vitello tagliato al coltello, con speck e latte. Viene servita senza senape e al massimo con una speciale salsa alle cipolle, con il tipico rosti di patate e con un pezzo di pane (il «bürli»). Restando in tema di salsicce, molto noto anche lo Schüblig, dal colore scuro e dal sapore molto deciso. Si chiude poi con il Biber o Biberli, biscotto speziato decorato di pasta al miele con un bianco ripieno di mandorle, simbolo della città di San Gallo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1