18 luglio 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Furbetti forever

13.01.2011

Quei «cartelli fantasma» che nessuno rispetta. Da anni ...

Divieto di sosta in via Mameli
Divieto di sosta in via Mameli

Ci sono in città dei cartelli stradali che nessuno rispetta. Sono lì ma è come se non esistessero, sono come fantasmi perché nessuno nemmeno li vede più: l'abitudine a ignorarli è talmente radicata che è come se non avessere nemmeno più valore. Uno di questi è il divieto di sosta in via Mameli, sul lato destro della strada andando verso San Giorgio. Lì le macchine sono sempre parcheggiate, a tutte le ore del giorno e della notte. Eppure non si potrebbe. Come non si potrebbe parcheggiare in centinaia di altre vie dove invece ha prevalso la forza dell'abitudine e che ha letteralmente sconfessato i cartelli. Che fare, sarebbe da toglierli?

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1