27 gennaio 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Posta

13.01.2020

Tutti pazzi per il Central Park
che nessuno di noi vedrà

La Posta della Olga
La Posta della Olga

Leggo del Central Park e dei tanti fantastici progetti collegati a questa meraviglia delle meraviglie - scrive la Olga - e penso che saranno tutte cose che vedrà forse il nipote del nipote di mio nipote Faustino, cervello in fuga a Ginevra dove rincorre i bosoni in un grande tubo. «Te sarè contento - ho detto per telefono al mio Faustino - La nostra aministrassión comunale la sta aprovando le infrastruture de quel Séntral Park che no vedarémo né mi né ti né el neódo de to fiól, se te g'avarè un fiól». Il mio Faustino mi ha risposto che non gliene frega un tubo del Central Park. «E te fè mal - g'ò dito - parché el sarà el futuro dei posteri dei nostri posteri. Oltre a milioni de àlbari e diesìne de laghéti co' le anaréte e giostre par grandi e par butìni, ghe sarà ponti, sotopassi e impianti sportivi, anèi stradali tanto alti da far végnar le stornìsie, come se vede solo nei film americani». Il mio Faustino mi ha detto che dei posteri dei posteri non dovrebbe fregargliene niente all'aministrassión che dovrebbe invece pensare al presente e al futuro prossimo piuttosto che proiettarsi ai tempi di Star Trek. «No - gli ho risposto - 'Sta amnistrassión la vede distante, la investe sui secula seculorum. E dovaréssimo ringrassiàrla par la so lungimirànsa parché le aministrassión prima de èla iè sta tute cortomiranti. Par esempio la g'à in mente, sempre ne l'ambito del Séntral Park, de utilizàr i vèci binari del treno par colegàr adiritura i quartieri. Forse savéndo zà che la filovia no la servirà a un ciùfolo, la ghe méte 'na stassión del treno in ogni quartiér, e ogni stassión la g'avarà el so capostassión co' la so baréta e la so paléta. No te par bèlo?». «Campa cavàl - ha commentato il mio Faustino - Sono venticinque anni che si parla della filovia e solo adesso fanno i buchi per i pali. Qui a Ginevra vi prendono per il culo». «Appunto - gli ho risposto - no ghe sarà nessun cavàl che camparà fin a védar 'ste maravéie che 'sta aministrassión la g'à in mente, ma anca i cavài i g'à i posteri. E te vedessi che contenta che l'è l'assessorina Pipi Calselònghe parché tuto el farà parte de la mobilità sostenibile». «Ma sìa - mi ha detto il mio Faustino - ti sento troppo allegra. Hai fumato qualcosa che non va?».

Silvino Gonzato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1