14 novembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

La Posta

08.11.2019

Non solo cervelli in fuga
Scappano anche i cavalli

La Posta della Olga
La Posta della Olga

Che in fuga, oltre ai cervelli - scrive la Olga - ci fossero anche i cavalli, non l'avrei mai immaginato. E invece lo ha detto il governatore Zaia all'inaugurazione della Fiera. Ho telefonato subito a mio nipote Faustino, cervello in fuga, che abita a Ginevra dove lavora al Cern come guardiano dei bosoni che corrono in un tubo come i ratti nella mia cantina. «Faustino - gli ho chiesto - èi rivà anca lì i cavài in fuga da l'Italia?». «Zia - mi ha risposto - forse hai bisogno di una curetta». E allora ho chiamato il veterinario Pestaboàsse che conosco perché ha guarito il mio Gino dalla tosse canina. «Dotór, ghe risulta che i cavài i scapa a l'estero?». Mi ha risposto che a scappare sono soprattutto le cavalle. «Ò capìo, anca a lóre g'à ciapà l'esterofilide. Le va a l'ipodromo de Ascot dove a guardarle a córar gh'è la regina Elisabetta col capelìn e magari le se trova anca el moroso foresto». «Si chiama "esterofilìa" - mi ha corretto - ma scappano anche tanti cavalli, scuderie intere e anche i fantini. In Francia e in Gran Bretagna ci sono più possibilità di mettersi in mostra. E mi ha raccontato che i fantini italiani in fuga vincono le gare più prestigiose. E nel tempo libero quelli che sono scappati in Inghilterra - ha aggiunto - vanno a cacciare la volpe con la famiglia reale». Gli ho detto che anch'io conosco un fantino che è fuggito all'estero, el Pierìn Passarèta, ma che lo ha fatto solo per liberarsi della moglie. «Ma qui, signora Olga - mi ha risposto - bisognerebbe aprire un altro discorso che coinvolge anche i cervelli in fuga i quali non tutti lasciano l'Italia per trovare un impiego migliore. Il suo conoscente, el Pirìn Passaréta, aveva un altro motivo». Quando ho messo giù il telefono, ho detto al mio Gino che se ne scapa anca i cavài no ne resta che le vache. «Al Vacamòra ghe n'è scapà do - mi ha risposto - e el m'à dito che el crede che le sia scapà in Svissera dove le gode de più considerassión, gh'è l'erba più fresca o ogni tot de late le ciapa un premio de produssión». Mi sono detta d'accordo perché non sono più i tempi della felice mucca Carolina di Carosello. Gli unici che non scappano sono i nostri politici parchè all'estero i ghe farìa s-ciapàr le sòche con la suca.

Silvino Gonzato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1