23 agosto 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Febbraio

27.02.2015

E fu così che Salvini si tirò la sapa sui pié

La posta della Olga
La posta della Olga

«Al bareto» scrive la Olga «dicono che Salvini abbia ingaggiato un agente investigativo della Pinkerton per sapere quali leader del Nuovo Centrodestra, suoi possibili alleati nella corsa alla presidenza della Regione, il disobbediente Tosi abbia segretamente incontrato a Roma all'inizio della settimana».
«Quel giorno Angelino Alfano era a Parigi e quindi Tosi avrebbe potuto incontrare tutti gli altri, ma l'agente della Pinkerton pare che abbia riferito a Salvini che l'”Abominevole”, come lo ha definito Zaia, si sia visto con er Fracicone, oste pluripregiudicato della Magliana, con er Pippa Tosta della Trattoria “Alla Zoccola”, con la Zoccola della Trattoria di er Pippa Tosta con la quale ha passato la notte a parlar male del segretario federale, con un esponente di un clan di calabresi che lo ha invitato a far da testimone alla figlia che si sposa con un latitante e con un non meglio identificato er Lurido».
«Il bareto, che è in contatto con un bareto de Milàn frequentato da Salvini, ha quindi saputo che il segretario federale lumbard ha telefonato subito alla caricatura di Maroni per riferirgli che Tosi, al contrario di quanto si pensava, non si allea con il Centrodestra ma con la feccia della suburra romana. Maroni avrebbe risposto che può allearsi con chi vuole ma che non deve più rilasciare interviste perché “ci sta sputtanando tutti”».
«“Ghe pensi mi” avrebbe allora detto Salvini che, non potendo espellere Tosi dalla Lega senza perdere una buona fetta di leghisti veneti che hanno giurato fedeltà all'”Abominevole”, sta meditando una vendetta sonora, farà cioè fischiare Tosi quando sabato si presenterà in piazza del Popolo a Roma per la manifestazione leghista contro Renzi».
«”Non solo fischi” sarebbe l'ordine che Salvini ha impartito ai suoi. Il che, secondo el bareto, vuol dire che il popolo anti-Tosi potrà dar fiato a tutti gli sfinteri a disposizione per contestare l'”Abominevole” che disobbedisce agli ordini del segretario lumbard. Al bareto però dicono che, trasformando una manifestazione contro il governo in una protesta contro Tosi, Salvini si tirerebbe la sapa sui pié e che Tosi, ben sapendolo, non desidera altro che di essere fischiato».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Silvino Gonzato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1