Indaga la Polizia

Furti nelle case di Douglas Costa e CR7: rubata anche la maglia della Juve

.
Cristiano Ronaldo e Douglas Costa
Cristiano Ronaldo e Douglas Costa

Calciatori nel mirino dei ladri. Il primo furto nell’appartamento, in via Lagrange, nel centro di Torino, dell’ex giocatore della Juventus, Douglas Costa, in partenza per la Germania, dove giocherà con il Bayern Monaco.
I ladri, che da una prima ricostruzione sono entrati da una porta finestra hanno portato via gioielli e orologi per un valore complessivo di circa 300 mila euro. Sull’episodio indaga la polizia, avvisata dallo stesso calciatore.

 

Anche Cristiano Ronaldo, come riferisce il Diario de Noticias Madeira, è finito nel mirino dei ladri: non a Torino, ma in Portogallo. La villa da 7 milioni di CR7 - che ieri era impegnato nella sfida fra i lusitani e la Spagna - è stata "visitata" da ignoti che, fra le altre cose, si sono impossessati di una maglia della Juve autografata dall’attaccante. Nella casa di Canical, che sorge nel Comune di Machico (arcipelago di Madeira), al momento del furto, erano presenti la madre del giocatore e il fratello Hugo, che nemmeno si sono accorti dei ladri, dal momento che la villa è di sette piani. La compagna di CR7 era a Parigi per la settimana della moda.