None

Vittoria a Kiara e fascia a Quleidis

IL FESTIVAL DEL LAGO. Fuori i «Sogni sonori». Prossima tappa sabato

Nuove proposte: passa la «voce» di Varese La più bella ha 21 anni ed è colombiana
Foto di gruppo per vincitori e presentatori del festival del Garda
Foto di gruppo per vincitori e presentatori del festival del Garda
Foto di gruppo per vincitori e presentatori del festival del Garda
Foto di gruppo per vincitori e presentatori del festival del Garda

Montichiari. A Montichiari a indossare la fascia di più bella del popoloso centro alle porte di Brescia è Quleidis Vargas, nativa della Colombia. La ventunenne di Gambara è stata eletta miss Montichiari, alla seconda tappa del Festival del Garda che ha richiamato nella centralissima piazza della città centinaia di persone. Lo spettacolo condotto da Beppe Convertini, il bello delle «soap», ha fatto centro anche con le travolgenti uscite del comico Roberto Valentino, la coreografia del corpo di ballo «The Gamblers» e la gara tra cantanti per le Nuove Proposte e Interpreti.
Sotto l'egida del maestro Vince Tempera a Montichiari, successo di tappa, per le Nuove Proposte, di Kiara, 23 anni di Cardonno al Campo in provincia di Varese. La giovane, commessa in un negozio all'aeroporto Malpensa, si è imposta con «Fiaba sfatata» precedendo Paolo Petti («Maimi») di Brescia. Entrambi passano al turno successivo, la prima direttamente alle semifinale, mentre escono definitivamente di scena il gruppo «Sogni Sonori» di Verona e la loro parodia rap contro il Grande Fratello. Nella sezione Interpreti, riproposizione di canzoni famose, il successo ha arriso a Francesca Visentin di Saronno, 44 anni insegnante d'inglese e musica, con «If I ain't got you» di Alicia Keys. Un'altra chance invece per Ilaria Zilioli di Verona che passa alla tappa dei ripescaggi in programma Torbole del Garda. Nulla da fare per Arianna Lorenzini sempre di Verona. Gran lavoro per la giuria popolare per scegliere la più bella del centro bresciano.
Alle spalle di Quleidis Vargas, Silva Fontana, 26 anni di Castelmella, e Maria Stucchi, 18 anni di Milano. Sul podio anche Francesca Zambelli, 18 anni di Princivalle. Lo spettacolo ha proposto anche gli inserti di ballo latino americano con il gruppo di Zoila e l'angolo della poesia con Renata Leali che ha letto trenta secondi della lirica di Gabriel Garcia Marquez: «Il burattino di stracci». Prossimo appuntamento col Festival del Garda, sabato a Torri del Benaco.S.J.

Stefano Joppi