La partita di sabato

Virtus, test durissimo con Feralpisalò. Fresco: «Ai ragazzi chiedo concretezza»

Ritrova Cella in difesa ma non avrà ancora Mazzolo e Zarpellon
Gigi Fresco, tecnico della Virtus
Gigi Fresco, tecnico della Virtus
Gigi Fresco, tecnico della Virtus
Gigi Fresco, tecnico della Virtus

Test durissimo per la Virtus, domani pomeriggio (sabato 24 settembre alle 14.30) in campo contro la Feralpisaló semifinalista degli ultimi playoff di Lega Pro. Gigi Fresco ritrova Cella in difesa ma non avrà ancora Mazzolo e Zarpellon.

«A Novara - il punto di Fresco - abbiamo compiuto un altro passettino in avanti. La difesa si è rivelata solida, e questa è sicuramente un'ottima notizia. Qualcosa dovremo migliorare in avanti dove comunque le occasioni non sono mancate. Volendo analizzare a fondo la partita di sabato scorso, potevamo sicuramente fare meglio in alcune ripartenze, soprattutto nel secondo tempo. Dobbiamo concretizzare le occasioni che ci costruiamo, altrimenti ogni discorso rischia di diventare vano. Cosa chiedo ai ragazzi? Maggiore convinzione nei loro mezzi. Il campionato si è livellato ulteriormente verso l'alto. Dobbiamo compiere quel saltino di qualità che ci permetterà di toglierci di dosso il pizzico di paura che ci sta accompagnando in questo momento».

Alessandro De Pietro

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati