Serie C

Virtus, emergenza centrocampo contro il Novara. A rinforzo c'è Kristoffersen

Julian Kristoffersen in maglia Virtus
Julian Kristoffersen in maglia Virtus
Kristoffersen della Virtus

Emergenza soprattutto a centrocampo domani per la Virtus, al Gavagnin-Nocini contro il Novara senza Hallfredsson alle prese con un problema ad un ginocchio e priva anche dello squalificato Lonardi.

Gigi Fresco potrebbe inserire il talento di Nalini, in un reparto completato da Talarico e Teonchin. Partirà dalla panchina Julian Kristoffersen, centravanti preso in settimana in prestito dalla Salernitana. Nel Novara debutta in panchina Marco Marchionni, artefice della promozione dalla D alla Lega Pro della passata stagione richiamato dalla società dopo l’inizio con Cevoli e le sei partite di Franco Semioli, promosso dall’Under 19.

«Il Novara è forte, ma anche noi abbiamo le nostre certezze», la convinzione di Fresco, domani senza Zarpellon oltre a Begheldo e Cellai. Davanti Gomez è sicuro di una maglia da titolare, l’altra sarà probabilmente di Danti impiegabile però anche da interno di centrocampo al posto di Nalini. Se così dovesse decidere Fresco in attacco giocherebbe Fabbro.

Cerca gol Julian Kristoffersen: «Il gruppo è fantastico, sono molto contento di essere a Verona e alla Virtus. Voglio dare il mio contributo per la salvezza, magari con qualche mio gol», le prime parole di Kristoffersen da giocatore della Virtus. La presentazione ufficiale alle 11.30 di lunedì all'Isokinetic di Arbizzano.

Alessandro De Pietro

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati