Serie C

Virtus, bella risposta. È pareggio sul campo del Pordenone

Finisce 0-0 ma potevano essere tre punti
Gigi Fresco, tecnico della Virtus
Gigi Fresco, tecnico della Virtus
Gigi Fresco, tecnico della Virtus
Gigi Fresco, tecnico della Virtus

Un punto pesante, con qualche rammarico per i due che sono sfuggiti: la Virtus rialza subito la testa dopo il ko interno col Piacenza e guadagna un preziosissimo pareggio (0-0 il finale) a Lignano Sabbiadoro, sul campo del Pordenone capolista.

Perfetta l’interpretazione difensiva della squadra di Fresco, che ha rischiato pochissimo, sfiorando addirittura il colpo da tre punti nel finale di secondo tempo con Danti, che spedisce a lato, di testa, da posizione ottimale. Bilancio comunque positivo: la corsa alla salvezza (con occhio alla zona playoff) può riprendere.

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati