Serie C

La Virtus cerca il tris: arriva la Pro Sesto. L'intervista a Gigi Fresco

Virtus-Pro Sesto, il prepartita di Gigi Fresco (video De Pietro)

Tanta fiducia, dopo due vittorie di fila, alla vigilia della partita con la Pro Sesto domani (inizio alle 18) al Gavagnin-Nocini.

La Virtus s’è lasciata alle spalle le difficoltà dei primi mesi di stagione, di nuovo solida dietro e incisiva in attacco grazie ai lampi soprattutto di Nalini e Gomez.

Domani con la Pro Sesto assenti gli squalificati Faedo e Cella, in forte dubbio Talarico, non ancora recuperati Begheldo e Zarpellon. Confermato il 3-5-2 con Munaretti e Ruggero in difesa insieme a Daffara. Davanti ancora Danti e Fabbro. Gigi Fresco vuole allungare la serie. Anche se la Pro Sesto è avversario complicatissimo da affrontare, a 24 punti nelle zone altissime della classifica.

Alessandro De Pietro

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati