Serie C

Virtus e Legnago, che domenica! Arrivano due vittorie fondamentali

L'esultanza dei giocatori della Virtus (Fotoexpress)
L'esultanza dei giocatori della Virtus (Fotoexpress)
L'esultanza dei giocatori della Virtus (Fotoexpress)
L'esultanza dei giocatori della Virtus (Fotoexpress)

Preziosissimo successo del Legnago, vittorioso 1-0 al Sandrini sul Trento grazie alla rete di Ricciardi al 44’ del primo tempo con un destro dal limite sul servizio di Antonelli. Il Legnago ha consegnato il possesso palla al Trento senza mai però soffrire davvero. I tre punti cancellano i dubbi dell’ultimo periodo, moltiplicati dopo la doppia sconfitta e le otto reti incassate con Feralpisalò e Pro Patria. Colella può finalmente sorridere.

Altri tre punti per la Virtus che doma il Fiorenzuola: il campo racconta di un 2-1 interno figlio di una prestazione accorta, giudiziosa. Magari non brillante, ma quando a brillare sono i tre punti, ogni altra valutazione passa in secondo piano. Di Pittarello e Marchi le reti decisive, il Fiorenzuola segna quando di tempo non ce n'è più. Tre punti d'oro

Alessandro De Pietro - Riccardo Perandini