Vezzali, ministero Sport? Importante è confronto costruttivo

'Lavoriamo a stop decreto dignità per sponsor scommesse'
(ANSA) - ROMA, 14 SET - "Ho letto il documento, l'importante credo sia il confronto e parlare apertamente in modo costruttivo. Vogliamo tutti come fine ultimo il bene per lo sport italiano". Cosi' la sottosegretaria allo sport, Valentina Vezzali, ha commentato la richiesta di istituzione di un ministero dello sport, avanzata dal Coni, parlando al Consiglio nazionale. "Stiamo lavorando per sospensione temporanea del decreto dignità", ha poi aggiunto Vezzali, riferendosi alla parte del decreto che finora ha precluso alle società sportive di potersi avvalere di sponsorizzazioni derivanti da agenzie di scommesse. "E' penalizzante per noi rispetto al mercato straniero che ci consente una riapertura verso un comparto massiccio di investimenti per noi davvero prezioso". (ANSA).
YYP-GRN

Suggerimenti