L'annuncio

Serie A in campo il 20 giugno
con 4 gare: c'è anche il Verona

L'annuncio
Verona-Cagliari, Zaccagni in azione (Fotoexpress)
Verona-Cagliari, Zaccagni in azione (Fotoexpress)

Il nuovo calendario è pronto, la Serie A scalpita. A tre mesi di distanza dallo scoppio dell’emergenza sanitaria, la Lega del presidente Paolo Dal Pino è pronta a ufficializzare le nuove date delle partite. Il programma è necessariamente intenso, sarà svelato domani e prevede 124 partite nel giro di 44 giorni, da sabato 20 giugno a domenica 2 agosto, quando la stagione 2019/2020 dovrebbe finalmente concludersi. Restano da giocare le ultime dodici giornate più le quattro gare della 25esima giornata non disputate.

E proprio da questi quattro recuperi - Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino-Parma e Verona-Cagliari - si ripartirà nel weekend del 20 e 21 giugno, per poi virare sulla 27^ giornata che, tra gli altri match, prevede lo scontro di vertice tra Atalanta e Lazio. Tutto questo sarà preceduto dalla Coppa Italia, come auspicato dal ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora: con la finale già riprogrammata per mercoledì 17 giugno a Roma, la Lega spera di avere già domani la risposta del Governo alla richiesta di anticipare di 24 ore le semifinali Juventus-Milan e Napoli-Inter, al momento previste per sabato 13 e domenica 14.