<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Basket

Tezenis, arriva la Luiss Roma. Ramagli: «Dobbiamo restare concentrati»

Verona-Luiss Roma, il prepartita di coach Ramagli (video Perlini)

Due parole da parte di coach Alessandro Ramagli (nel video) per presentare la Luiss Roma avversario di domani (30 marzo) ore 20.30 all’Agsm Aim Forum, e due di Ivan Buva, il centro croato che ha conosciuto i suoi compagni alla vigilia del match con Cantù, e a Desio ha inquadrato la squadra chiudendo con un tabellino niente male, 26 punti con 10/18 dal campo, 15 rimbalzi, 7 falli subiti e 33 di valutazione in 32’ di gioco con anche due assist, ma non sono bastati alla Tezenis per vincere.

«La sconfitta di Cantù è stata tosta (74-69), siamo sempre stati a contatto a -5 o -7 ma non siamo riusciti a trovare buone soluzioni per agganciarli nel punteggio.

Abbiamo fatto 19 palle perse, troppe per battere Cantù. Domani affronteremo Roma, un buon team e nel roster Ty Sabin, giocatore chiave ed uno dei migliori realizzatori del campionato. Dobbiamo restare concentrati nelle esecuzioni offensive ed evitare le palle perse, ci serve una vittoria per mantenere il quarto posto».

Anna Perlini

Suggerimenti