A Fabriano

Nonostante le assenze per covid, la Tezenis comincia il 2022 con una vittoria

Tezenis vincitrice a Fabriano (foto Zattarin)
Tezenis vincitrice a Fabriano (foto Zattarin)
L'intervista a Ramagli (video Antolini)

"Contava vincere". Alessandro Ramagli riassume i suoi pensieri in due parole. La Tezenis passa a Jesi contro Fabriano. Vittoria larga (56-70) e mai sofferta. Verona comanda sempre, si fa risucchiare solo sul finire del secondo quarto. Ma poi trova la forza di volare via. Lollo Caroti, al rientro dopo la sosta forzata per l'intervento al polso, si regala 16 punti. Johnson fa pure meglio: doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi.

Assenti perchè ancora in isolamento causa Covid: Candussi, Grant e Adobah. Ma Verona ha saputo andare oltre.

 

Simone Antolini