Basket, serie A-2

Momento magico Tezenis, Ramagli: «La prima sconfitta non sarà un dramma»

Ramagli a Ferrara (Foto Zattarin)
Ramagli a Ferrara (Foto Zattarin)

Dodici successi di fila e il primo posto del girone Giallo. La Tezenis riscatta una prima parte di stagione mostrando la leadership che troppo spesso ha contenuto e non potuto sfruttare anche per i tanti infortuni.

L'ultima vittoria è di ieri, 81-85 a Ferrara contro la Kleb, e forse è la più sofferta, con il dominio degli estensi nei primi 30' e poi finalmente ecco emergere la bella difesa di Verona che spinta da un Caroti illuminato e da un Greene più preciso, oltre che dall'energia di Jones, ha ribaltato il match tenendo avanti la testa negli ultimi 6'.

Questo è il commento di coach Alessandro Ramagli raccolto a fine gara.

Suggerimenti