Basket, Serie A-2

La Tezenis vince gara 5 e si guadagna le semifinali per la promozione

La festa della Tezenis a fine gara (foto Zattarin)
La festa della Tezenis a fine gara (foto Zattarin)
Verona-Mantova gara 5 (video Perlini)

Con le spalle al muro, la Tezenis non sente il peso di gara 5 e stende Mantova, largamente rimaneggiata: 77-61. La squadra di Alessandro Ramagli mette in campo tutta la sua forza, e soprattutto le triple di Anderson che all'ottava (su 13) della serata firma il 57-35 del 25'. Verona parte subito forte con 5 punti di Spanghero, poi Anderson inizia a sparare le prime bombe, e in tap-in Johnson corregge per il 13-6; Mantova risale 24-18, la Tezenis si costruisce il doppio scarto, e con un gioco da 4 punti di Casarin mette le mani sulla bella dei quarti al 28' (65-39). Mantova combatte e lima, 75-61 al 37', i gialloblù gestiscono e festeggiano il finale in campo anche Emmanuel Adobah e Nikola Nonkovic. 29 i punti di Anderson (9/20 da 3), 21 di Johnson, 7 i rimbalzi di Pini e 2 stoppate come Candussi.

Domenica iniziano le semifinali, all'Agsm Forum arriva Pistoia che ha eliminato Cento.

Anna Perlini