MEDAGLIA VERONESE

Paralimpiadi di Rio,
Ferrarin d'argento
nel triathlon

Michele Ferrarin: a Rio è d'argento
Michele Ferrarin: a Rio è d'argento

Arriva la terza medaglia per l’Italia alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro e anche stavolta è d’argento: la conquista il veronese Michele Ferrarin nel triathlon maschile PT2, piazzandosi alle spalle del britannico Andrew Lewis. Bronzo per il marocchino Mohamed Lahna.

Michele Ferrarin, 45 anni, nato nel 1971 e residente a san martino Buon Albergo, era tra i favoriti per la medaglia d’oro in virtù del titolo mondiale vinto nel 2015 a Chicago. Dopo i 750 metri a nuoto, i 20 chilometri di ciclismo e i 5 chilometri di corsa (o sedia a rotelle), ha dovuto accontentarsi della seconda piazza.

 

# Sposta il focus sul parent