Volley A1

Nbv Verona a Milano contro l’Allianz

Milan Peslac
Milan Peslac

Archiviata la sconfitta al tie break contro Vibo Valentia, la Nbv Verona (punti 7) è attesa oggi alla seconda trasferta consecutiva e sempre contro una diretta concorrente per l’accesso ai play off. La formazione di Stoytchev affronta infatti, alle 18 al PalaLido di Milano, l’Allianz (punti 11) terza in graduatoria, compagine che finora ha conosciuto solo una sconfitta.

 

«Sarà una gara molto dura», prevede il palleggiatore gialloblù Milan Peslac. Aggiungendo che «Milano è una squadra costruita per l’alta classifica, pericolosa al servizio, a muro e in attacco. Ishikawa è sicuramente l’uomo chiave sotto il profilo tecnico, mentre Patry lo conosco molto bene perché ci ho giocato assieme lo scorso anno a Latina, un grande giocatore che in battuta può fare molto male». Per Peslac l’obiettivo è in ogni caso «vincere e fare punteggio pieno, giocando la nostra pallavolo così come abbiamo fatto a Trento».

M.B.