<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Serie C

Legnago, seconda vittoria consecutiva: agguantata la Virtus

Serie C girone A 25esima giornata
La festa del Legnago
La festa del Legnago
La festa del Legnago
La festa del Legnago

Seconda vittoria di fila e sesto risultato utile consecutivo per il Legnago, dopo il 2-1 al Sandrini all’Albinoleffe deciso dai lampi di Giani e Svidercoschi nel finale di primo tempo.

Ancora una volta quasi perfetto il Legnago nella fase difensiva, prima di risolvere la contesa con il colpo di Giani dal cuore dell’area e il destro a giro di Svidercoschi due minuti dopo.

In controllo anche la ripresa, soprattutto quando l’Albino resta in dieci per il doppio giallo a Munari. Zanini accorcia all’ultimo istante, ma è un gol inutile. Il Legnago sale a 34 punti, nella zona playoff agguantando la Virtus.

Leggi anche
Sibi non basta, una Virtus opaca sconfitta a Novara

 

Il tabellino di Legnago Salus-Albinoleffe  2-1

Legnago Salus (3-4-3): Fortin; Sbampato, Martic, Zanandrea (1’st Noce); Muteba (24’st Travaglini), Motoc, Diaby (40’st Franzolini), Zanetti; Van Ransbeeck; Svidercoschi (32’st Mbakogu)a, Giani (24’st Rocco). A disp.: Tosi, Businarolo, Hadaji, Mazzali, Viero, Sambou, Ruggeri, Boci, Casarotti. All.: Donati. Albinoleffe (3-5-2): Marietta; Borghini, Milesi, Gatti (24’st Saltarelli); Munari, Doumbia, Brentan, Agostinelli (24’st Zanini), Piccoli (1’st Muzio); Longo (40’st Angeloni), Arrighini. A disp.: Pratelli, Moleri, Toccafondi, Baroni, Allieri, Ercolani. All.: Lopez. Arbitro: Luongo di Napoli (Nigri-Vitale). Reti: 35’pt Giani, 37’pt Svidercoschi; 50'st Zanini (A). Note: spettatori 300. Espulso Munari (A) per doppia ammonizione. Ammoniti Brentan (A), Zanandrea (L), Motoc (L), Noce (L) e Svidercoschi (L). Recupero: pt 1’, st 5’.

Alessandro De Pietro

Suggerimenti