Ciclismo

L'indiscrezione: tappa finale del Giro d'Italia 2022 a Verona

Carapaz in Arena nel 2019
Carapaz in Arena nel 2019
Carapaz in Arena nel 2019
Carapaz in Arena nel 2019

Verona è sempre più la seconda casa del ciclismo. Secondo quanto riferisce il sito tuttobiciweb.it accoglierà il Giro d'Italia 2022.

La presentazione ufficiale della corsa rosa che avverrà il mese prossimo, scatterà dall'Ungheria: in terra magiara si disputeranno tre tappe, una delle quali a cronometro, ma sicuramente non sarà la frazione inaugurale. Il Giro avrebbe dovuto partire dall'Ungheria nel 2020, poi si è messa di mezzo la pandemia e ha fatto saltare i piani.

Stavolta, insiste il sito dedicato al ciclismo, si partirà con tre frazioni venerdì, sabato e domenica, poi lunedì nel giorno di riposo "straordinario" il rientro in Italia, probabilmente in Sicilia. Si delinea un nuovo finale a Verona, in quella che sta diventando in questi anni una sorta di seconda casa del Giro d'Italia, con una crono di una ventina di chilometri.

Anna Perlini