COVID-19

Il «diario da coronavirus» di Superfede: «Ora sto meglio»

Federica Pellegrini positiva al Covid

Diario da coronavirus. Lo tiene Federica Pellegrini dal letto di casa, in diretta su Instagram. Ad ogni canto del gallo la campionessa olimpica racconta le sensazioni, i dolori, come sale e scende la temperatura. «Oggi è il secondo giorno di quarantena, il terzo dal tampone. La notte è andata così così. Mi sono svegliata alle tre e mezza con un 37.7 di febbre e mi pareva stessero trapanandomi la nuca. Mi sono cambiata perché ho sudato tantissimo, ho preso un antipiretico e mi sono riaddormentata. Ora sto meglio, sia di testa, di gola che di tosse, mi sono misurata la febbre ho 36.2 e a livello di dolori mi sembra che vada tutto molto meglio. Dai, una settimana e poi rifaccio il tampone, inizia il conto alla rovescia».

 

Vasco Rossi le scrive: «Sei sempre la migliore», da Budapest il tecnico Matteo Giunta segue l'evoluzione della malattia, Valentino Rossi aggiunge «Io, tu, Ronaldo... questo virus ci vede benissimo». Post in risposta agli scettici. La sua squadra, i Centurions guidata da Giunta a Budapest per la Isl debutta domani contro gli Iron, lei che era la capitana, non le resta che contare le ore per tornare in acqua e intanto si fa fare le coccole dai suoi cagnolini. Intanto al Centro federale la vita continua. L'azzurro bentegodino Luca Pizzini (Carabinieri) anche questa mattina ha svolto la sua sessione di allenamento fra piscina e palestra, il responsabile dell'impianto Alberto Nuvolari ha fatto sanificare una volta in più gli spazi pubblici, uno scrupolo per rasserenare le preoccupazioni di chi frequenta anche la vasca dove nuota Federica.

A.P.