Verona-Lecce 2-0

Zaffaroni: «Grande partita, ma dobbiamo durare per tre mesi e mezzo»

Marco Zaffaroni
Marco Zaffaroni
Marco Zaffaroni
Marco Zaffaroni

Marco Zaffaroni commenta il 2-0 del Verona sul Lecce.

«Grande partita, i ragazzi sono stati bravissimi. Queste sono gare da non sbagliare, all'inizio il Lecce si è dimostrata la squadra che è, reduce da tanti risultati positivi, lì abbiamo tenuto e siamo venuti fuori

L'obiettivo è mantenere questa attenzione e questa tensione nei prossimi tre mesi e mezzo

Henry ha avvertito questo fastidio al ginocchio: serviranno per gli esami per capire l'entità dell'infortunio».

«La chiave di questo periodo è stata avere un mese per lavorare e recuperare tanti giocatori, poi i primi risultati hanno dato fiducia e autostima. Adesso è un momento favorevole che dobbiamo far durare nel lungo periodo

Ilic è un ragazzo con un potenziale enorme, oggi ha fatto una bella partita e siamo contenti di questo. Anche Hien ha fatto un'ottima prestazione. devastante dal punto di vista fisico, ma si intravedono ampi margini di miglioramento

Magnani? Ha dato il segnale che lo spazio ci sarà per tutti, entrando a freddo e facendo una grande gara

Mercato? Non ci penso e non ne parlo, può succedere di tutto e penso solo ad allenare i ragazzi che ho a disposizione».

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati