Finisce 3-2 al Bentegodi

Hellas pazzesco, ribalta la Roma e conquista i primi tre punti. Che esordio per Tudor!

VERONA-ROMA VISTA DAL CAMPO (FOTOEXPRESS)

L'Hellas dopo tre sconfitte consecutive trova i primi punti della stagione in casa contro la Roma, che era arrivata a punteggio pieno. Sulla panchina dei gialloblù per la prima volta Igor Tudor, subentrato all'esonerato Eusebio Di Francesco

Contro Mourinho il tecnico di Spalato schiera a sorpresa Bessa con Caprari dietro a Barak. Confermata la difesa a tre.

Buon Verona nel primo tempo, ma l'equilibrio viene spezzato da una magia di Pellegrini che di tacco batte Montipò su un cross di Karsdrop. Sotto la grandine si va negli spogliatoi, alla ripresa c'è Magnani per Ceccherini.

Pronti via e i gialloblù la ribaltano: prima Barak ribatte in gol una respinta di Patricio su una deviazione di Mancini, poi Caprari entra in area e in diagonale fa 2-1. Passano pochi minuti e i giallorossi pareggiano: su un cross di Pellegrini sfortunata deviazione di Ilic ed è parità. Ma non è finita: al 62esimo Faraoni riceve al limite, la stoppa col sinistro e calcia al volo di destra sotto la traversa. L'Hellas sfiora addirittura il poker e resiste agli assalti della Roma, mai veramente pericolosa da quel momento in poi.

Muove la classifica il Verona e mercoledì sera potrà andare a Salerno con un'altra tranquillità.

 

Pazzini saluta la curva (video Edoardo Grigolini)

 

Finale: Verona-Roma 3-2 (36' Pellegrini, 48' Barak, 53' Caprari, 58' autogol Ilic, 62' Faraoni)

 

 

 

La cronaca del secondo tempo

92' Ci prova El Shaarawy, palla fuori

88' Carles Perez da fuori, respinge coi pugni Montipò

79' Colpo di testa di Mancini, che però non trova lo specchio della porta

72' Azione meravigliosa dell'Hellas, Lazovic serve Caprari in area e Rui Patricio stavolta si supera e salva

62' GOL DEL VERONA! Faraoni dal limite! Gol pazzesco dal limite all'incrocio! Dentro Kalinic e Tameze per Simeone e Bessa

60' Caprari dal limite, para Rui Patricio

58' GOL DELLA ROMA Cross di Pellegrini, Ilic interviene e finisce per battere Mantipò

53' GOL DEL VERONA! Caprari! Il numero 10 entra in area e di destro la mette sul palo lontano

51' Contropiede di Pellegrini, Gunter salva l'Hellas all'ultimo

48' GOL DEL VERONA!  Cross di Caprari da sinistra, Mancini rischia l'autogol ma sulla respinta di Rui Patricio si avventa Barak che la mette dentro

46' Cambia subito Tudor: dentro Magnani per Ceccherini

 

La cronaca del primo tempo

42' Al Bentegodi la pioggia diventa grandine

36' GOL DELLA ROMA Cross di Karsdrop, prodezza di Pellegrini che di tacco batte Montipò

27' Lazovic in contropiede arriva al limite ma calcia fuori

21' Ci prova Barak da fuori, para Rui Patricio

15' Calcio di punizione per la Roma, Cristante di testa prende la parte superiore della traversa

6' Simeone si gira al limite dell'area e calcia: palla di poco fuori

2' Grande azione personale di Lazovic che impegna Rui Patricio, ma c'era fuorigioco

 

Le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini (46' Magnani); Faraoni, Barak, Ilic, Lazovic (82' Casale); Bessa (63' Tameze), Caprari (77' Hongla); Simeone (63' Kalinic)

A disposizione: Pandur, Berardi, Lasagna, Cetin, Cancellieri, Ragusa,Hongla

Allenatore: Igor Tudor

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (77' Smalling), Mancini, Ibanez, Calafiori (77' Mayoral); Cristante, Veretout (64' Mkhitaryan) ; Zaniolo (64' El Shaarawy), Pellegrini, Shomurodov (64' Carles Perez); Abraham

A disposizione: Boer, Fuzato,  Villar,   Kumbulla, Diawara, Darboe, Tripi

Allenatore: José Mourinho

 

Arbitro: Fabio Maresca (Sez. AIA di Napoli) Assistenti: De Meo (Sez. AIA di Foggia), Rossi (Sez. AIA di La Spezia)

Riccardo Verzè

Suggerimenti