14esima giornata: Verona battuto 1-0

Hellas, maledizione infinita: ko immeritato con la Juve, è il nono di fila

Penultimo turno prima della pausa per i mondiali in Qatar: bianconeri vittoriosi e proteste per le decisioni del Var e dell'arbitro Di Bello
VERONA-JUVE VISTA DAL CAMPO

L'Hellas Verona fa segnare contro la Juventus al Bentegodi, nella 14esima giornata del campionato di Serie A 2022/2023, la nona sconfitta consecutiva. 

Un bel Verona viene battuto da una rete di Kean al 60esimo e protesta per le decisioni arbitrali: Di Bello e il Var non hanno giudicato punibile una «parata» di Danilo in area, mentre nel finale è stato prima assegnato e poi cancellato un rigore fischiato a Bonucci per un intervento su Verdi. I gialloblù sono apparsi padroni del gioco ma ancora troppo inconcludenti in attacco. In campo dall'inizio i 2003 Terracciano e Sulemana, oltre al 2002 Doig e al 2001 Kallon.

Sempre più ultimi, i gialloblù domenica avranno l'ultima gara prima del Mondiale, in casa contro lo Spezia.

 

 

Finale: Verona-Juventus 0-1 (60' Kean)

 

La cronaca del secondo tempo

92' Steso Lasagna da Alex Sandro: era diretto in porta, cartellino rosso per il brasiliano. Verdi spreca la punizione e calcia alto

90' Di Maria calcia al volo da pochi metri, palla fuori

83' Verdi atterrato in area mentre calcia, rigore per il Verona ma l'arbitro va al Var e diventa addirittura fallo per i bianconeri

80' Ci prova Ceccherini, palla alta

74' Mano di Danilo in area, ma l'arbitro decide che è troppo vicino e non viene fischiato il rigore

65' Nel Verona dentro Lazovic e Veloso per Doig e Sulemana

64' Calcia Lasagna dal limite, palla alta

60' GOL DELLA JUVENTUS Ripartenza bianconera: Kean servito in profondità batte Montipò grazie anche a una deviazione di Dawidowicz

52' Ancora un pallone interessante per Dawidowicz in area: il polacco si gira ma calcia alle stelle

48' Punizione di Terracciano, Dawidowicz da pochi passi in spaccata non trova la porta

46' Nessuna sostituzione fra prima e seconda frazione

 

La cronaca del primo tempo

43' Sulemana sbaglia un gol già fatto davanti a Perin, ma c'era fuorigioco

38' Locatelli calcia dai 20 metri, Montipò si rifugia in angolo

35' Calcia Hongla dal limite, para senza difficoltà Perin

22' Ci prova Milik da fuori, nessun problema per Montipò

16' Calcia da fuori Lasagna, blocca Perin

3' Ci prova subito Sulemana sugli sviluppi di un angolo: il suo tiro dal limite termina di pochissimo fuori!

1' Inizia la gara, in curva uno striscione di contestazione al presidente del Verona Maurizio Setti

 

 

Le formazioni ufficiali

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz (78' Gunter), Hien, Ceccherini; Terracciano, Hongla, Sulemana (65' Veloso), Doig (65' Lazovic); Kallon (71' Verdi), Lasagna; Djuric (78' Henry)

A disposizione: Chiesa, Berardi, Perilli, Ilic, Praszelik, Depaoli, Cabal, Tameze

Allenatore: Salvatore Bocchetti

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Fagioli (63' Miretti), Locatelli (63' Paredes), Rabiot, Kostic; Milik, Kean (68' Di Maria)

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Gatti, Rugani, Soulé

 

Allenatore: Massimiliano Allegri Arbitro: Marco Di Bello (Sez. AIA di Brindisi) Assistenti: Alessandro Costanzo (Sez. AIA di Orvieto), Matteo Passeri (Sez. AIA di Gubbio)

Riccardo Verzè

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati