<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
22esima giornata: finisce 1-1

Hellas, col Frosinone un punto e tanti rimpianti

Domenica 28 gennaio 2024, ore 15: al Bentegodi la sfida fra Verona e Frosinone valida per la 22esima giornata della Serie A 2023/2024
I gialloblù a fine gara
I gialloblù a fine gara
Verona-Frosinone, le immagini più belle (Fotoexpress)

Il Verona pareggia col Frosinone al Bentegodi nella 22esima giornata del campionato di Serie A 2023/2024. Gialloblù in campo dopo ben dieci cessioni nel mercato invernale (cinque gli arrivi): anche per questo prima del match ironica contestazione al presidente Setti.

Decidono le reti di Suslov su rigore nel primo tempo e di Kaio Jorge nella ripresa. Meglio gli uomini di Baroni nella prima frazione (sbagliato anche un rigore da Duda, il quarto della stagione), nella ripresa la squadra di Di Francesco crea più occasioni ma l'Hellas maledice un errore sotto porta nel finale di Henry.

In classifica il Verona sale a quota 18, sempre nelle zona calde della classifica ma fuori dalle ultime tre, e sempre a cinque lunghezze dai ciociari. Prossima sfida domenica 4 febbraio a Napoli.

 

 

Finale: Verona-Frosinone 1-1 (45+3' Suslov, 58 Kaio Jorge)

 

La cronaca del secondo tempo

89' Grande chance per Henry lanciato a rete da Vinagre, palla altissima

88' Dentro un altro nuovo, Vinagre

87' Grande chance per Cheddira che di testa da ottima posizione la mette fuori

81' Dentro Dani Silva e Cruz per Noslin e Duda

65' Henry riceve dentro l'area da Noslin, grande parata di Turati su di lui

63' Dentro Tavsan ed Henry per Lazovic e Serdar

58' GOL DEL FROSINONE Calcia Kaio Jorge, vola Montipò, ma sul successivo angolo lo stesso brasiliano la mette dentro di testa dopo la sponda di Barrenechea

56' Ci prova da fuori Harroui, Montipò senza problemi

50' Ghedjemis riceve e dal limite calcia su Montipò

49' Numero di Folorunsho, cross di Tchatchoua, il colpo di testa di Noslin finisce fuori

46' Dentro Ghedjemis per Bourabia, autore dei due falli da rigore. Nessun cambio per l'Hellas

 

 

La cronaca del primo tempo

48' GOL DEL VERONA! Altro rigore per l'Hellas (stavolta fischiato direttamente dall'arbitro) dopo che Bourabia ha toccato di braccio un colpo di testa di Dawidowicz. Suslov la mette nel sette (Turati comunque la tocca)

34'  Mischia in area del Frosinone, non arriva la deviazione ma c'è un fallo di Bourabia su Noslin ed arriva il calcio di rigore dopo il consulto con il Var. Dal dischetto va Duda che se lo fa parare da Turati. Quarto rigore consecutivo sbagliato dai gialloblù

27' Prima conclusione del Frosinone: Harrouoi da fuori non trova la porta

18' Pallonetto di Lazovic, palla di poco alta

10' Colpo di testa di Folorunho su cross di Thatchoua, para Turati. Poco prima tiro fuori di Suslov

7' Contropiede Hellas, ci prova Noslin ma non impegna più di tanto Turati

1' Un minuto di silenzio per ricordare Gigi Riva, poi si parte

 

Le formazioni

HELLAS VERONA: Montipò, Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Cabal (88' Vinagre), Duda (81' Dani Silva), Serdar (64' Henry), Folorunsho, Suslov, Lazovic (64' Tavsan), Noslin (81' Cruz)

A disposizione: Chiesa, Perilli, Amione, Belahyane, Vinagre, Saponara, Charlys, Coppola, Mboula, Bonazzoli

Allenatore: Marco Baroni

FROSINONE: Turati, Bourabia (46' Ghedjemis), Romagnoli, Okoli, Gelli, Seck (69' Mazzitelli), Barrenechea, Brescianini, Soulé (90' Monterisi), Kaio Jorge (82' Cheddira), Harroui (82' Reinier)

A disposizione: Frattali, Cerofolini, Garritano, Kvernadze, Monterisi

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Arbitro: Federico La Penna (Sez. AIA di Roma 1)
Assistenti: Filippo Bercigli (Sez. AIA di Firenze), Andrea Zingarelli (Sez. AIA di Siena)

Riccardo Verzè

Suggerimenti