Al Bentegodi termina 0-2

Atalanta troppo superiore, l'Hellas si arrende: è il terzo ko consecutivo

VERONA-ATALANTA VISTA DAL CAMPO (FOTOEXPRESS)

Campionato di serie A 2020/2021, 28esima giornata: al Bentegodi il Verona di Juric (squalificato, in panchina il vice Paro) viene battuto per due a zero dall'Atalanta quarta in classifica. Terza sconfitta consecutiva per i gialloblù.

I nerazzurri costruiscono la vittoria nel primo tempo: sorprendono l'Hellas con la difesa a quattro e sono padroni del campo. Dopo un paio di interventi decisivi di Silvestri, alla mezzora ingenuo fallo di mano di Dimarco in area e Malinovskyi segna il rigore. Poi Zapata va via a Lovato e beffa l'estremo difensore gialloblù.

Nella ripresa il Verona gioca meglio ma costruisce pochissimo (una sola chance per Lazovic), mentre l'Atalanta in contropiede sfiora il tris con Muriel e Ilicic.

Per l'Hellas, dopo la pausa per le nazionali, prossima gara il sabato di Pasqua a Cagliari.

 

Finale: Verona-Atalanta 0-2 (32' Malinovskyi, 42' Zapata)

 

LA CRONACA DEL SECONDO TEMPO

91' Ilicic da fuori, la palla scheggia la traversa

86' Muriel fa fuori due difensori gialloblù ma sbaglia clamorosamente davanti a Silvestri

84' Ilicic va via in contropiede e tira: para Silvestri

78' Il neoentrato Muriel ci prova dal limite: palla fuori di poco

72' Lazovic liberato davanti a Gollini, che chiude la porta e la salva

71' Romero segna ma dopo un tocco di mano in area: annullato

61' Dentro anche Favilli per Lasagna. Hellas meglio nella ripresa ma nessuna occasione da gol

46' Nel Verona subito dentro Udogie, Sturaro e Lazovic per Ceccherini, Veloso e Dimarco

 

LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO

42' GOL DELL'ATALANTA Zapata va via a Lovato e batte Silvestri in uscita

37' Pessina serve Zapata, che in diagonale trova il palo (decisiva la deviazione di Tameze)

Il rigore trasformato da Malinovski (Fotoexpress)
Il rigore trasformato da Malinovski (Fotoexpress)

32' GOL DELL'ATALANTA. Fallo di mano in area di Dimarco: Pairetto fischia il rigore. Va sul dischetto Malinovskyi e segna

30' Zapata va via di potenza, Silvestri para di piede sul primo palo

28' Ammoniti in serie Ceccherini (fallo di reazione) e Dawidowicz, che stende Malinovskyi al limite. La punizione deviata in angolo dalla barriera

23' Calcio da fermo, svetta Romero di testa e salva Silvestri distendendosi alla propria destra

 

Prima della gara Tony D'Amico premiato come miglior direttore sportivo della Serie A 2019/2020.

 

Le formazioni ufficiali

 HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Lovato, Ceccherini (46' Udogie); Faraoni, Tamèze, Veloso (46' Sturaro), Dimarco (46' Lazovic); Baràk (78' Ilic), Zaccagni; Lasagna (60' Favilli)

A disposizione: Berardi, Pandur, Salcedo,  Çetin, Rüegg,  Amione, Bessa

All.: Matteo Paro

 

Leggi anche
Gasperini loda l’Hellas «Una splendida realtà»

 

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi (64' Maehle), Romero, Djimsiti; Palomino, Freuler, Miranchuk (64' Pasalic), De Roon; Pessina (75' Ilicic); Zapata (75' Muriel), Malinovskyi (86' Kovalenko)

A disposizione: Rossi, Sportiello, Lammers, Muriel, Caldara, Ruggeri, Ghislandi

All.: Gian Piero Gasperini

 

Arbitro: Luca Pairetto (Sez. AIA Nichelino) Assistenti: Davide Imperiale (Sez. AIA Genova), Damiano Di Iorio (Sez. AIA Vco)

Riccardo Verzè