Serie A, terza giornata

L'Atalanta passa al Bentegodi con un lampo di Koopmeiners. Ma l'Hellas c'è

I gialloblù al termine di Verona-Atalanta (Fotoexpress)
I gialloblù al termine di Verona-Atalanta (Fotoexpress)
VERONA-ATALANTA VISTA DAL CAMPO (FOTOEXPRESS)

Il Verona, dopo aver ottenuto a Bologna il primo punto stagionale, perde al Bentegodi contro l'Atalanta nel terzo turno del campionato di Serie A 2022/2023. Decide una rete di Koopmeiners, ma la prestazione dell'Hellas è stata positiva e il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto.

Buonissima prestazione dei gialloblù nel primo tempo, anche se non riescono a creare occasioni da gol particolarmente pericolose, mentre l'Atalanta fatica terribilmente a fare gioco.

Nella ripresa, complici i cambi di Gasperini, i nerazzurri sono più pericolosi e dopo cinque minuti Koopmeiners, con un gran tiro da fuori, segna il gol che varrà i tre punti. Inutile il forcing del Verona, pericoloso soprattutto con Lazovic (fermato dalla traversa e da Musso), mentre Montipò sventa in due-tre occasioni il raddoppio atalantino in contropiede.

La squadra di Cioffi resta a quota 1 in classifica, ma mostra segnali positivi forse anche in modo maggiore di quanto fatto a Bologna. Ancora buone prestazioni dei giovani Coppola e Terracciano, ingresso incoraggiante per Doig, Cortinovis e Hien, migliore in campo Lazovic. Prossima partita mercoledì sera alle 18.30 ad Empoli.

 

Finale: Verona-Atalanta 0-1 (50' Koopmeiners)

 

La cronaca del secondo tempo

90' Cinque minuti di recupero. Ci prova Doig, entrato da poco, di sinistro: palla fuori 

89' Tiro cross di Lazovic, si salva Musso 

88' Altro contropiede: Ederson da ottima posizione spara alto

86' Toloi in contropiede è solissimo davanti a Montipò, che è bravo a respingere in tuffo

80' Lazovic la mette dentro, De Rooon la mette in angolo e rischia l'autogol

74' Zortea calcia potente sul primo palo, ottima risposta di Montipò

74' La mette dentro Lazovic, tacco di Henry che finisce comodo fra le braccia di Musso. Contropiede Atalanta: Ederson spara alto

71' Errore di Hien, entrato da poco, Boga non ne approfitta

64' Malinovskyi pescato in area, ottima risposta con il piede di Montipò

63' Lazovic dai venti metri, clamorosa traversas!

61' Lazovic trova Tameze al limite, conclusione parata da Musso in presa bassa

52' Dentro Hongla per Veloso

50' GOL DELL'ATALANTA  Koopmeiners calcia dai 25 metri e di sinistro trova l'angolino

47' Dopo un errore di Gunter il neoentrato Ederson ci prova dalla distanza: palla fuori non di moltissimo

46' Per l'Atalanta dentro Muriel e Ederson per Soopy e Lookman

 

La cronaca del primo tempo

41' Lookman ci prova da posizione defilata, risponde Montipò e la mette in angolo

40' Ilic da fuori, palla fuori di pochissimo

36' Colpo di testa di Lookman, palla fuori

28' Poche azioni da gol, ma Verona molto aggressivo. Bene Lasagna e i giovani Coppola e Terracciano

14' Bella azione personale di Lasagna, che calcia forte dal centrodestra e trova l'esterno della rete

5'  Calcia Veloso da fuori area, la palla esce

 

Le formazioni ufficiali

 

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò; Coppola, Günter, Ceccherini (65' Hien); Terracciano (84' Doig), Tameze (84' Cortinovis), Veloso (52' Hongla), Ilic, Lazovic; Henry (84' Djuric), Lasagna

A disposizione: Berardi, Perilli, Amione,  Dawidowicz, Praszelik, Kallon, Cabal, Retsos,  Sulemana

Allenatore: Gabriele Cioffi

 

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Okoli, Demiral; Hateboer (65' Zortea), De Roon, Koopmeiners, Soppy (46' Ederson); Malinovskyi (65' Boga), Lookman (46' Lookman); Zapata (89' Maehle)

A disposizione: Rossi, Sportiello, Hojlund, Ruggeri, Scalvini, Pasalic

Allenatore: Gian Piero Gasperini

 

Arbitro: Alessandro Prontera (Sez. AIA di Bologna)

Assistenti: Vittorio Di Gioia (Sez. AIA di Nola), Pasquale De Meo (Sez. AIA di Foggia)

Riccardo Verzè