2-0 alla Dacia Arena

Hellas ko a Udine: Silvestri lo salva nel primo tempo, poi crollo nel finale

Udinese-Hellas Verona vista dal campo (Fotoexpress)

Hellas Verona sconfitto alla Dacia Arena di Udine nella 21esima giornata del campionato di Serie A, secondo ko consecutivo dopo quello dell'Olimpico contro la Roma.

Andamento del match stranissimo: Hellas irriconoscibile nel primo tempo che si salva comunque grazie a un Silvestri sontuoso. Verona leggermente meglio degli avversari nella ripresa, che però sfruttano un autogol proprio di Silvestri e l'unico tiro nello specchio della porta del secondo tempo, realizzato da Deulofeu.

 

Nella prima frazione infatti l'Udinese domina in un lungo e in largo, con un Verona che non regge Lasagna e Kalinic in coppia. Silvestri salva sei volte la porta gialloblù, in un'occasione Barak salva un gol fatto e si va all'intervallo incredibilmente in parità.

Nel secondo tempo Juric ne cambia tre, il Verona cresce decisamente (la migliore occasione per Faraoni), ma nel finale va sotto: prima Silvestri devia nella propria rete un cross di Deulofeu, poi lo stesso spagnolo batte l'estremo difensore gialloblù.

Per il Verona prossimo match in casa contro il Parma nel posticipo di lunedì 15 alle 20.45.

 

Finale: Udinese-Verona 2-0 (83' aut.Silvestri, 90' Deulofeu)

 

La cronaca del secondo tempo

90' GOL DELL'UDINESE. Il Verona perde palla, Deulofeu batte dal limite Silvestri

Silvestri dopo il gol subito (Fotoexpress)
Silvestri dopo il gol subito (Fotoexpress)

83' GOL DELL'UDINESE. Deulofeu va via sulla fascia, il suo cross trova la deviazione sfortunata di Silvestri che toccandola in tuffo la fa carambolare nella propria porta

76' Buona palla per Tameze, che in area spreca calciando male

65' Dimarco servito in area di rigore: la sua conclusione di sinistro termina alta di diversi metri

47' Cross di Zaccagni, arriva Faraoni che di destra trova l'esterno della rete

46' L'Hellas riparte con Magnani, Lovato e Ilic per Dawidowiz, Gunter e Lasagna. Nell'Udinese Nestorovski per Pereyra

 

La cronaca del primo tempo

41' Walace da dentro l'area, Silvestri vola nell'angolo a salvare

37' Stavolta ci prova Larsen di testa da pochi passi, ancora una volta Silvestri si supera. Sull'angolo successivo il portiere gialloblù non è perfetto, ma stavolta è Barak a salvare in scivolata sul tiro a botta sicura di Bonifazi

35' Deulofeu ci prova anche su punizione, Silvestri vola ancora sotto la traversa e la mette in angolo

33' Sugli sviluppi di un angolo, Arslan non trova la porta. Fa fatica l'Hellas. Ammonito anche Zaccagni

31' Ancora Deulofeu, ancora reattivo Silvestri su di lui

29' Grande occasione per Deulofeu, Silvestri gli chiude lo specchio della porta e salva

25' Ammoniti in pochi minuti Tameze, Dawidowicz, Arslan e Llorente

24' Samir di testa, miracolo di Silvestri che vola sotto la traversa e respinge

5' Deulofeu prova ad accentrarsi, la sua conclusione di sinistro termina fuori

 

Verona alla Dacia Arena (Fotoexpress)

 

Le formazioni ufficiali

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Larsen, Walace, Arslan, Pereyra (46' Nestorovski), Zeegelaar (70' Molina); Deulofeu; Llorente (75' Okaka)

A disposizione: Gasparini, Scuffet, Ouwejan, Makengo, , Braaf, Micin, Becao, De Maio

All.: Luca Gotti

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz (46' Magnani), Günter (46' Lovato), Dimarco; Faraoni, Tameze (87' Colley), Barák, Lazović; Lasagna (46' Ilic), Zaccagni (72' Bessa); Kalinić

A disposizione: Berardi, Pandur,  Udogie, Çetin,  Vieira, Sturaro,  Yeboah

All.: Ivan Jurić

 

Arbitro: Alberto Santoro (Sez. AIA Messina) Assistenti: Alessandro Giallatini (Sez. AIA Roma 2), Filippo Valeriani (Sez. AIA Ravenna)

 

I gialloblù all'ingresso della Dacia Arena (Fotoexpress)
I gialloblù all'ingresso della Dacia Arena (Fotoexpress)

Riccardo Verzè