Salernitana-Verona 2-2

Tudor: «C'è rimpianto ma non sono arrabbiato: è un buon punto»

Igor Tudor a Salerno (Fotoexpress)
Igor Tudor a Salerno (Fotoexpress)
Igor Tudor a Salerno (Fotoexpress)
Igor Tudor a Salerno (Fotoexpress)

«C'è rimpianto ma non sono arrabbiato: è un buon punto che muove la classifica e ho fatto i complimenti ai ragazzi». Così Igor Tudor dopo il pareggio dell'Hellas, rimontato dal 2-0 al 2-2 a Salerno.

«Siamo mancati nel gestire il pallone», continua il tecnico del Verona, «non abbiamo avuto la stessa brillantezza della gara con la Roma. È mancata un po' di lucidità e cattiveria per chiuderla. Abbiamo avuto occasioni e preso due pali, ma accettiamo il risultato». «Kalinic? Giocatore importante. Mi spiace finora non aver fatto giocare Lasagna».

 

Leggi anche
L'Hellas scappa con Kalinic ma si fa rimontare dalla Salernitana

Suggerimenti