<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
14° giornata: pari a Udine

Hellas, che partita. Gol da cineteca di Ngonge, Henry trova il 3-3 al 97esimo

3 dicembre 2023, al Bluenergy Stadium la sfida fra Udinese ed Hellas Verona, giornata numero 14 del campionato di Serie A 2023/2024
Il gol in rovesciata di Cyril Ngonge
Il gol in rovesciata di Cyril Ngonge
Le foto di Udinese-Verona (Fotoexpress)

Il Verona pareggia un'incredibile gara al Bluenergy Stadium contro i padroni di casa dell'Udinese, guidati dall'ex Gabriele Cioffi e che in classifica hanno due punti in più dei gialloblù.

L'Hellas recupera prima due gol di svantaggio grazie a un rigore di Djuric e a una clamorosa rovesciata di Ngonge, poi gialloblù di nuovo sotto ma al 97esimo Henry trova l'incredibile 3-3. La squadra di Baroni sale a quota 10 punti in classifica, ottenendo il secondo risultato utile consecutivo: la vittoria però manca da agosto.

La partita

I gialloblù hanno giocato in totale emergenza dietro, con Coppola e Amione (negativa la sua prestazione) in difesa e Lazovic tornato titolare nel 4-3-3.

Nel primo tempo distrazione di Folorunsho della quale approfitta Kabasele, mentre è Lucca alla mezz'ora a prendere il tempo ai centrali gialloblù e a metterla dentro. Qui però comincia lo show di Ngonge, che tiene in apprensione la retroguardia friulana e conquista un rigore quando Kabasele respinge con un braccio un suo destro. Djuric non sbaglia.

Nella ripresa l'Hellas parte forte e, su un cross di Suslov, il belga trova una rete pazzesca in rovesciata, una delle più belle della storia dell'Hellas. I bianconeri però a quel punto rialzano la testa: Montipò si supera su Pereyra ma si arrende a Lucca che svetta su Amione. Altre chance per la formazione di Cioffi, prima che al 97esimo Henry, alla terza presenza stagionale, trovi il colpo vincente di testa (male Silvestri in uscita) su un assist del solito Ngonge. Il francese scoppia in lacrime alla prima rete stagionale, regala ai suoi compagni un punto fondamentale in chiave salvezza e probabilmente salva la panchina di Marco Baroni.

Oltre a quella di Ngonge, da segnalare la partita sontuosa di Terracciano.

Per il Verona prossima in casa contro la Lazio sabato 9 dicembre.

 

Finale: Udinese-Verona 3-3 (16' Kabasele, 30' Lucca, 37' Djuric, 61' Ngonge, 72' Lucca, 97' Henry)

 

La cronaca del secondo tempo

97' GOL DEL VERONA! Cross di Ngonge e pareggio di Henry all'ultimo secondo di recupero

85' Dentro Henry per Lazovic

80' Ci prova Samardzic da fuori, para Montipò

79' Dentro Bonazzoli per Djuric

77' Ci prova Thauvin da fuori, palla che finisce sul palo

75' Lovric ruba palla ad Amion e grazia il Verona spedendola fuori

72' GOL DELL'UDINESE Assist di Thauvin, Lucca di testa riporta in vantaggio l'Udinese

65' Ci prova Pereyra sugli sviluppi di un angolo, para Montipò

Il gol in rovesciata di Cyril Ngonge
Il gol in rovesciata di Cyril Ngonge

61' GOL DEL VERONA Cross di Suslov, clamorosa rovesciata di Ngonge e pareggio!

50' Parte forte l'Hellas, ma sbaglia spesso l'ultimo passaggio

46' Si ricomincia senza cambi

 

La cronaca del primo tempo

50' Punizione pericolosa di Samardzic, para Montipò con i pugni

47' Suslov calcia da molto distante e non trova la porta

43' Conclusione dal limite di Djuric, para Silvestri

37' GOL DEL VERONA Rigore per il Verona per un mani di Kabasele su tiro di Ngonge. Djuric va sul dischetto e segna nell'angolino

30' GOL DELL'UDINESE Cross dalla sinistra di Pereyra, Lucca la tocca dentro per il raddoppio bianconero

24' Ci prova Suslov da fuori, tiro sballato

21' Coppola di testa, palla alta di poco

L'esultanza di Kabasele
L'esultanza di Kabasele

16' GOL DELL'UDINESE Dormita colossale della difesa del Verona su un calcio di posizione, Kabasele da pochi passi, lasciato libero da Folorunsho, non sbaglia 

7' Si fa male Success, dentro Lucca. Intanto ammonito Djuric per proteste

 

 

Le formazioni ufficiali

UDINESE: Silvestri, Ferreira, Kabasele, Perez, Ebosele (67' Thauvin), Samardzic, Walace, Payero (88' Ehizibue), Zemura (88' Kamara), Pereyra (67' Lovric), Success (7' Lucca)

A disposizione: Okoye, Padelli, Masina, Guessand, Zarraga, Quina, Ake, Tikvic, Camara, Kristensen

Allenatore: Gabriele Cioffi

HELLAS VERONA: Montipò, Tchatchoua, Coppola, Amione, Terracciano, Duda, Folorunsho, Suslov, Ngonge, Lazovic (84' Henry), Djuric (79' Bonazzoli)

A disposizione: Berardi, Perilli, Doig, Faraoni, Cruz, Kallon, Hongla, Serdar, Cabal, Charlys, Calabrese, Mboula

Allenatore: Marco Baroni

 

Arbitro: Fabio Maresca (sez. AIA di Napoli) Assistenti: Domenico Palermo (sez. AIA di Bari), Gamal Mokhtar (sez. AIA di Lecco)

Riccardo Verzè

Suggerimenti