Finisce 1-1

Impresa Hellas! Stoppa il Napoli al Maradona chiudendo in nove. Ancora in gol Simeone

NAPOLI-VERONA VISTA DAL CAMPO (FOTOEXPRESS)

Nella dodicesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022 l'Hellas, reduce dal successo casalingo contro la Juventus, ferma al Diego Armando Maradona il Napoli capolista. Reti nel primo tempo di Simeone e Di Lorenzo.

Nel finale il Verona chiude in nove per le espulsioni di Bessa e Kalinic.

 

Gara che i gialloblù hanno meritato di pareggiare: è vero che il Napoli ha preso due legni (Osimhen nel primo tempo, Mertens nel finale), ma anche l'Hellas ha creato diverse occasioni da gol e giocato sempre a testa alta.

Incredibile Simeone, con la nona rete nelle ultime sette partite, bene tutta la squadra con menzioni speciali per Veloso, Barak, Caprari e la retroguardia (Montipò, incerto sulla rete di Di Lorenzo, si è riscattato nel resto del match).

La squadra di Tudor (in nove partite una sola sconfitta per lui) va alla pausa con  16 punti nella metà sinistra della classifica: alla ripresa troverà in casa lunedì 22 novembre l'Empoli. 

 

Finale: Napoli-Verona 1-1 (12' Simeone, 17' Di Lorenzo)

 

La cronaca del secondo tempo

92' Manata di Kalinic a Mario Rui, secondo giallo in pochi minuti anche per lui!

90' Punizione di Mertens che si stampa sul palo alla sinistra di Montipò!

87' Per Bessa due gialli in pochi minuti: espulso

83' Dentro Kalinic e Magnani per Gunter e Caprari

76' Lasagna calcia dai 25 metri, palla altissima

74' Dentro Lasagna e Bessa per Simeone e Barak

67' Simeone difende splendidamente il pallone, lo serve a Barak in area che però non riesce ad angolare abbastanza

64' Lozano calcia da fuori area, palla abbondantemente alta

58' Dopo Barak, ammonito anche Veloso

47' Calcio di punizione di Insigne che gli rimbalza davanti, Montipò respinge

 

La cronaca del primo tempo

41' Fugge via Politano sulla fascia, palla dentro per Osimehn che si gira e colpisce il palo

34' Insigne si gira e tira, bravo Montipò a rispondere. Ma c'era fuorigioco

31' Caprari-Simeone-Barak: combinazione meravigliosa, il tiro del ceco ribattuto però da un difensore azzurro

17' GOL DEL NAPOLI Sugli sviluppi di un calcio di punizione, arriva il pareggio di Di Lorenzo che calcia di destro e fa passare il pallone sotto le gambe di Montipò

12' GOL DEL VERONA! Segna ancora Simeone! Azione meravigliosa di Barak che scappa sulla linea di fondo e serve un gran pallone in area, con l'argentino che in scivolata la mette dentro

11' La prima occasione del match è del Verona: Caprari, servito da Barak, calcia dal limite. Ospinta si tuffa e respinge, sulla ribattuta Casale tira alto

 

Il prepartita al Maradona (video Tavellin)

 

Le formazione ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa (85' Ounas); Politano (61' Lozano), Zielinski (61' Elmas), Insigne (85' Mertens); Osimhen (91' Petagna)

A disposizione: Meret, Marfella, Demme,  Petagna, Zanoli, Lobotka

Allenatore: Luciano Spalletti

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter (83' Magnani), Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Casale; Barak (74' Bessa), Caprari (83' Kalinic); Simeone (74' Lasagna)

A disposizione: Pandur, Berardi, Cetin, Cancellieri, Rüegg,   Sutalo, Ragusa, Hongla

Allenatore: Igor Tudor

 

Arbitro: Giovanni Ayroldi (Sez. AIA di Molfetta) Assistenti: Bindoni (Sez. AIA di Venezia), Dei Giudici (Sez. AIA di Latina)

Riccardo Verzè