Hellas Verona

Juric ha accettato l'offerta del Torino: contratto da 2 milioni annui più bonus

Ivan Juric (Fotoexpress)
Ivan Juric (Fotoexpress)

Ivan Juric ha accettato la corte del Torino di Urbano Cairo. Nulla da fare. Nonostante il tentativo disperato di oggi dell’Hellas. Maurizio Setti ci ha provato in una giornata convulsa, con un finale però purtroppo già segnato. Il presidente dell'Hellas sarebbe anche stato disposto ad alzare l'ingaggio al proprio allenatore, passando dall’oltre milione attuale a quasi 1,9 milioni comprensivi di bonus. La partita però si era probabilmente già giocata. Il Torino aveva mosso le proprie pedine con larghissimo anticipo. Il club granata ha vinto le ultime resistenze con un contratto triennale da due milioni annui più bonus, assicurando carta pressoché bianca per rifondare la squadra e puntare decisamente ad un campionato nella colonna di sinistra della classifica. 

 

 

Tutti i dettagli su l'Arena in edicola domani

Alessio Faccincani

Suggerimenti