Verona perde un altro senatore

Hellas, se ne va anche Lazovic e dall'Olympique arriva Strootman

A sinistra Lazovic in partenza per il Marsiglia da dove arriverà Strootman (a destra)
A sinistra Lazovic in partenza per il Marsiglia da dove arriverà Strootman (a destra)
A sinistra Lazovic in partenza per il Marsiglia da dove arriverà Strootman (a destra)
A sinistra Lazovic in partenza per il Marsiglia da dove arriverà Strootman (a destra)

L'Hellas perde anche Darko Lazovic. L'esterno serbo, considerato uno dei senatori del team di Gabriele Cioffi é passato nella notte a titolo definitivo all'Olympique Marsiglia, club di Ligue1 francese allenato dall'ex tecnico gialloblu Igor Tudor. Operazione da tre milioni. Un po' a sorpresa se ne va un altro pezzo pregiato del Verona che sulla lista cessioni ha da tempo Barak, Simeone e Caprari.

Leggi anche
Caprari vicinissimo al Monza. L'Hellas perde tutti i suoi «tre tenori»?

Dall'Olympique arriva però Kevin Strootman, centrocampista olandese classe 1990, che in Italia aveva già giocato con Roma, Genoa e Cagliari

Simone Antolini