Settima giornata: la Fiorentina vince 2-0

Troppo poco Hellas, a Firenze arriva la seconda sconfitta consecutiva

La sfida fra viola e gialloblù decisa finora da Ikonè. Montipò ha parato un rigore a Biraghi
I gialloblù a fine gara (Fotoexpress)
I gialloblù a fine gara (Fotoexpress)
FIORENTINA-VERONA VISTA DAL CAMPO (FOTOEXPRESS)

Il Verona battuta dalla Fiorentina al Franchi nella settima  giornata del campionato di Serie A 2022/2023. Viola a quota 9 punti, gialloblù a 5. La formazione di casa si impone grazie al gol iniziale di Ikonè e a quello nel finale di Gonzalez. Montipò para un rigore a Biraghi.

Poco Hellas che costruisce una sola vera palla gol (clamorosa, nel finale, per Kallon che sbaglia a tu per tu con Terracciano) e che nel primo tempo è stato salvato dalle parate di Montipò.

I gialloblù vanno alla sosta al quart'ultimo posto: alla ripresa sfiderà in casa (lunedì 3 ottobre) l'Udinese sorpresa del campionato.

 

Finale: Fiorentina-Verona 2-0 (13' Ikonè, 90' Gonzalez)

 

La cronaca del secondo tempo

90 GOL DELLA FIORENTINA Cross di Mandragora, Nico Gonzalez si inserisce e batte Montipò

81' Che occasione per l'Hellas! Verdi trova Kallon che si fa murare da Terracciano in uno contro uno

70' Dentro anche Djuric per Henry, Cioffi esaurisce i cambi

60' Debutto di Verdi, che entra per Hrustic

54' Dentro Kallon e Veloso per Lasagna e Tameze

52' Ancora Montipò, che vola su una conclusione di Bonaventura diretta all'incrocio

46' Nel Verona dentro Dawidowicz per Coppola, battuto da Ikonè in occasione del gol viola e protagonista negativo in occasione del penalty assegnato alla Fiorentina

 

La cronaca del primo tempo

47' Su corner Lasagna colpisce di testa ma la sua conclusione finisce sulla testa di Henry che la «mura»

30' Ci prova Venuti da fuori, Montipò la mette in angolo. Sul successivo angolo Montipò vola ancora, stavolta su Martinez Quarta

27' Il Verona si scuote e Lasagna dal limite trova la deviazione di Quarta su un tentativo a botta sicura. Sul successivo angolo Henry segna ma è in fuorigioco

25' Coppola stende Kouamè in area: ammonizione e calcio di rigore. Biraghi dal dischetto, Montipò para in due tempi!

24' Ancora Ikonè, para Montipò in tuffo

21' Occasionissima per il raddoppio per la Fiorentina: Ikonè serve Venuti che calcia addosso a Montipò da ottima posizione. Sul successivo angolo Depaoli di testa sfiora l'autogol

Il gol di Ikonè
Il gol di Ikonè

13' GOL DELLA FIORENTINA Ikonè viaggia sulla fascia destra e si accentra: Coppola non lo tiene e di sinistro l'attaccante della Fiorentina batte Montipò

10' Ci prova Mandragora da fuori, la palla passa a un paio di metri dal palo

6' Deviato  con un braccio un tiro di Henry, per il Var non c'è rigore. Poi Lasagna svirgola un buon pallone in area

4' Incertezza di Montipò su un cross di Sottil, non riesce ad approfittarne Kouamè sotto porta

 

Le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Quarta, Ranieri, Biraghi; Amrabat (50' Bonaventura), Mandragora, Barak (79' Duncan); Sottil (65' Saponara), Kouame (79' Cabral), Ikonè (65' Gonzalez)

A disposizione: Cerofolini, Jovic, Mendonca, Maleh, Terzic,  Zurkowski, Favasuli, Bianco, Krastev

Allenatore: Vincenzo Italiano

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Hien, Günter, Coppola (46'  Dawidowicz); Depaoli, Tameze (54' Kallon), Ilic, Lazovic; Hrustic (60' Verdi); Lasagna (54' Veloso), Henry (70' Djuric)

A disposizione: Chiesa, Berardi, Doig, Ceccherini, Hongla,  Piccoli, Terracciano,  Cabal, Cortinovis

Allenatore: Gabriele Cioffi

 

Arbitro: Antonio Rapuano (Sez. AIA di Rimini) Assistenti: Daniele Marchi (Sez. AIA di Bologna), Pasquale Capaldo (Sez. AIA di Napoli)

Riccardo Verzè