NOTES GIALLOBLÙ

Federico Ceccherini è in dubbio. Verona senza tifosi residenti in Veneto allo stadio Dall’Ara

Federico Ceccherini molto vicino al forfait
Federico Ceccherini molto vicino al forfait
Federico Ceccherini molto vicino al forfait
Federico Ceccherini molto vicino al forfait

Domani l'accesso allo stadio dall'Ara non sarà consentito ai residenti della Regione Veneto. Per i veneti che avessero già acquistato un tagliando per la partita, è necessario contattare Vivaticket per le procedure di rimborso, ribadendo l'impossibilità di ingresso allo stadio. È ovviamente sconsigliato intraprendere il viaggio verso Bologna.

 

La vigilia Ultimo giorno di preparazione per l'Hellas verso l'impegno del Dall'Ara. Il Verona deve togliere lo zero dalla casella dei punti. Due giocate, due perse, e adesso arriva una sfida delicatissima. In mattinata Eusebio Di Francesco incontrerà la stampa nella sede di via Olanda. A seguire l'ultima rifinitura per sciogliere gli ultimi dubbi. Le nazionali fortunatamente non hanno lasciato alcun conto da pagare. Il gruppo è in buone condizioni. I veri dubbi rimangono Federico Ceccherini e Gianluca Frabotta. Il primo è stato toccato duro contro l'Inter. Il secondo invece sta cercando di risolvere quei guai fisici eredità della scorsa stagione.

 


Qui Bologna Quattro punti per la squadra di Sinisa Mihajlovic nelle prime due giornate: vittoria all'esordio con la Salernitana e pareggio di prestigio in casa dell'Atalanta. Il tecnico è alle prese con gli ultimi nodi da sciogliere. In difesa, per esempio, vanno valutate le condizioni del cileno Gary Medel, reduce da tre partite da titolare in nazionale. Al suo posto potrebbe essere impiegato il gigante Soumaoro, mentre a completare il reparto dovrebbero esserci De Silvestri, Bonifazi e Hickey. A centrocampo tornano Schouten e Soriano. Il ballottaggio per la terza maglia sarà tra il nazionale svedese Svanberg ed il nazionale argentino Dominguez, con il primo in leggero vantaggio. In avanti Orsolini dovrebbe giocare sulla corsia di destra. In mezzo lo spauracchio sarà Arnautovic, quest'estate uomo copertina dell'Europeo con l'Austriaco al ritorno in Italia dopo l'esperienza giovanile con l'Inter. Sulla sinistra Barrow è in vantaggio su Sansone.

 

Arbitra Pezzuto Domani sarà Ivano Pezzuto della sezione AIA di Lecce il fischietto di Bologna-Hellas Verona, match valido per la terza giornata di Serie A in programma alle ore 20.45. A coadiuvarlo gli assistenti Giovanni Baccini di Conegliano e Filippo Bercigli di Firenze. Quarto uomo Francesco Cosso di Reggio Calabria. VAR Luigi Nasca di Bari, AVAR Fabiano Preti di Mantova.A.F.

 

Alessio Faccincani

Suggerimenti