Il racconto di Zaccagni

«Febbre e dolore alle gambe: così ho capito di avere il virus»

Il racconto di Zaccagni
Zaccagni e il coronavirus

«Febbre e dolore alle gambe: così ho capito di avere il coronavirus ancora prima dell'esito del tampone. Ma adesso sto bene».

Così il centrocampista dell'Hellas Verona Mattia Zaccagni, unico gialloblù risultato positivo al covid-19, racconta a Hellas Verona Channel la sua esperienza con il coronavirus.

Mattia poi ringrazia dei messaggi di sostegno, racconta come sta vivendo questi giorni e guarda al futuro.

Suggerimenti