Espargaro parte in pole Poi Bagnaia e Quartararo

Aleix Espargaro su Aprilia
Aleix Espargaro su Aprilia
Aleix Espargaro su Aprilia
Aleix Espargaro su Aprilia

Pole position e record del circuito per l’Aprilia e Aleix Espargaro nelle qualifiche del Gp di Catalogna, dove il binomio italo-ispanico ha confermato uno stato di grazia che era emerso già venerdì in vista della nona prova del Mondiale MotoGp. A contendere fino all’ ultimo la pole è stato Francesco Bagnaia con la Ducati, che nell’ultimo tentativo è arrivato a solo 31 millesimi dall’1’38“742 fatto segnare dal 32enne pilota cresciuto a Granollers, a pochi chilometri dal Montmelò. Le due moto italiane sembrano avere qualcosa in più della Yamaha di Fabio Quartararo, terzo a due decimi ma la gara sarà una sfida all’ultima piega tra i primi due della classifica - il francese leader a +8 sullo spagnolo - e l’italiano in rimonta, che dovranno guardarsi dal trio Ducati in agguato alle loro spalle, formato da Johann Zarco, Fabio Di Giannantonio e Jorge Martin.•.