Sabato al «Menti»

Troppi positivi, il Vicenza chiede di rinviare la partita col Chievo

.
Domenico Di Carlo, allenatore del Vicenza
Domenico Di Carlo, allenatore del Vicenza

Vicenza-Chievo, in programma sabato allo stadio Menti, è a rischio. Tra i biancorossi infatti sono 11 i giocatori non disponibili per Covid. E così la società di via Schio ha chiesto alla Lega il rinvio della gara, valida per l'8a giornata di campionato.

Questa la nota diffusa dal club: «Risultati negativi per la seconda volta consecutiva gli ultimi tamponi molecolari effettuati, non vi sono dunque nuovi casi rispetto a quelli già comunicati. Trascorsi i 10 giorni di isolamento domiciliare si sono inoltre sottoposti a tampone Lamin Jallow e Loris Zonta. Jallow è risultato ancora positivo al Covid-19 e dovrà dunque ripetere il test tra 4 giorni, mentre Zonta completate le visite di idoneità potrà tornare ad allenarsi con il gruppo. Considerata l’attuale situazione che vede ancora indisponibili diversi giocatori, il club comunica di aver inoltrato richiesta alla Lega B per il rinvio della gara LR Vicenza - A.C.ChievoVerona, in programma sabato 21 novembre, come previsto dal punto 3 del Comunicato Ufficiale di Lega B n. 29 del 13 ottobre 2020».