Eccellenza

Villafranca, la corsa alla D si complica. Fa festa il Portogruaro

La fine del match (foto A.Marchiori)
La fine del match (foto A.Marchiori)
Villafranca ko a Portogruaro (Marchiori)

Villafranca, ora si complica. I castellani perdono per 3 a 0 al Mecchia di Portogruaro, scivolando al terzo posto nel girone a pari merito con il Giorgione a quota 4 punti, Serie D matematica invece per la banda di Conte.

Il Portogruaro conquista la promozione di cinismo, disputando il mini girone di ritorno con ben altra verve, portando a casa sei punti in due partite. Risultato bugiardo per quanto visto in campo: la sbloccano i padroni di casa al 42’ su calcio di punizione di Favret. Il Villa crea ma non riesce a capitalizzare e i veneziani raddoppiano a metà ripresa con il nuovo entrato Lirussi, assistito da Costa. Chiude i conti, in contropiede allo scadere, Franceschini che, con un tocco sotto misura, fa esplodere i tifosi di granata.

Ora tutto dipende dalla sfida di mercoledì 18 tra Villafranca e Giorgione, al Comunale di via Arnaldo Porta. In caso di sconfitta, si profilerebbero gli spareggi nazionali per i castellani.

 

Ampio servizio sul giornale in edicola lunedì 16 maggio

Andrea Marchiori