PRIMA CATEGORIA

Scaligera bellicosa «Puntiamo in alto»

La Scaligera in posa per la stagione 2022-2023
La Scaligera in posa per la stagione 2022-2023
La Scaligera in posa per la stagione 2022-2023
La Scaligera in posa per la stagione 2022-2023

Lo sguardo verso l’alto. La Scaligera si presenta ai nastri di partenza del campionato di Prima categoria con obiettivi bellicosi. La società punterà a valorizzare i giovani del vivaio insieme ai senatori del gruppo storico. Una miscela che potrebbe portare lontano con la guida del nuovo allenatore Peter Taccardi. L’entusiasmo ha accompagnato la serata di presentazione svoltasi al campo sportivo di via Tiro a Segno. «Quest’anno la squadra rispecchierà appieno quello che è un progetto avviato ormai anni fa», spiega il presidente Luca Melotti. «Troveranno spazio in prima squadra ragazzi cresciuti nel nostro vivaio e questo è l’aspetto che ci rende più orgogliosi. Abbiamo sempre investito nel settore giovanile e finalmente ne stiamo raccogliendo i frutti», la soddisfazione più grande. «A livello di obiettivi comunque saremo competitivi. Isola della Scala merita palcoscenici diversi. Vogliamo rendere orgoglioso il nostro paese, puntando il più in alto possibile». La missione sarà affidata al neo tecnico Peter Taccardi. «La rosa è molto buona, di grande qualità», il suo pensiero. «Le mie aspettative sono parecchio alte, i ragazzi si stanno allenando bene ma alla fine sarà il campo ad emettere il proprio verdetto. Tra un mese probabilmente», evidenzia Taccardi, «capirò se le mie aspettative corrisponderanno a realtà. Sono ambizioso e mi piacerebbe lottare per il primo posto». Ha presenziato l’amministrazione comunale di Isola della Scala, con il sindaco Luigi Mirandola, Gianluca Mirandola ed Antonio Ruotolo. Presenti i vertici regionali e locali Figc. Consegnato la benemerenza per il centenario del club tagliato nel 2019.

La rosa. Portieri: Renee Pedrelli, Devid De Paolis Difensori: Filippo Segalla, Pietro Gorfer, Andrea Faccioni, Marco Samannà, Nicola Gelio, Matteo Boniardi, Federico Zorzella, Nicolas Mavrici Centrocampisti: Riccardo Sgarbossa, Marco Annichiarico, Davide Zaghi, Pietro Morelato, Giacomo Locatelli, Michele Cagnata, Pasquale Sanzo, Emanuele Melotti, Tommaso Ziviani. Attaccanti: Karim Barletta, Denis Schiavo, Davide Falavigna, Mario Di Cristo. 

Alessio Faccincani